Guarda da più vicino
No items found.
Atlantide

Atlantide

Scura la notte, luminose le stelle

PAUL BROOKS
PAUL BROOKS
Consigliato per

chi ha amato Oliver Sacks o L'anno del pensiero magico, per trovare una strada nella sofferenza

Prezzo

€ 30,00 

Dopo la morte della moglie Kate, Paul Broks, noto neuropsicologo inglese, si trova ad affrontare una delle esperienze più dolorose e insieme più profonde della sua vita: l’esplorazione del lutto e del dolore che ne deriva. Inizia così un viaggio di conoscenza che lo porterà a confrontarsi con il proprio passato e il ricordo dell’amore che lo ha legato e lo lega ancora a Kate, e soprattutto con ciò che sino a quel momento non è riuscito a vedere davvero, di sé e del mondo che lo circonda. Per farlo non saranno sufficienti i mezzi scientifici di cui dispone, ma dovrà avventurarsi in territori incerti e visionari quali quelli del mito, della letteratura e delle teorie quantistiche della fisica contemporanea, interrogandosi sul mistero della natura profonda dell’io e della coscienza individuale, che è, scrive, “una creatura della quarta dimensione: il tempo”. Cosa significa dunque essere umani, e cosa è, se esiste, l’anima? E il mondo stesso, si chiede Broks, non è forse un’illusione che ci costruiamo giorno per giorno?

Doloroso, stimolante, di scoperta.

Riguardo al libro
Dopo la morte della moglie Kate, Paul Broks, noto neuropsicologo inglese, si trova ad affrontare una delle esperienze più dolorose e insieme più profonde della sua vita: l’esplorazione del lutto e del dolore che ne deriva. Inizia così un viaggio di conoscenza che lo porterà a confrontarsi con il proprio passato e il ricordo dell’amore che lo ha legato e lo lega ancora a Kate, e soprattutto con ciò che sino a quel momento non è riuscito a vedere davvero, di sé e del mondo che lo circonda. Per farlo non saranno sufficienti i mezzi scientifici di cui dispone, ma dovrà avventurarsi in territori incerti e visionari quali quelli del mito, della letteratura e delle teorie quantistiche della fisica contemporanea, interrogandosi sul mistero della natura profonda dell’io e della coscienza individuale, che è, scrive, “una creatura della quarta dimensione: il tempo”. Cosa significa dunque essere umani, e cosa è, se esiste, l’anima? E il mondo stesso, si chiede Broks, non è forse un’illusione che ci costruiamo giorno per giorno?
L'autore
Commento della libraria
Doloroso, stimolante, di scoperta.

Altri libri consigliati

"Arte"

Yasmina Reza
Adelphi
Scopri di più

25 modi per piantare un chiodo. Sessant'anni di idee e progetti per difendere un sogno

Enzo Mari
mondadori
Scopri di più

533 Il libro dei giorni

Cees Nooteboom
Iperborea
Scopri di più

Iscriviti alla newsletter
per rimanere aggiornato
su tutti gli eventi e
le attività in libreria

📬

Benvenuta nella nostra newsletter!
A presto con i prossimi aggiornamenti
Oh no qualcosa non va 😱
Ricontrolla i campi o riprova più tardi